RIDE SAFE......STAY TUNED! 
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube
  • Pinterest
  • Google+

© 2016 by  MOTOAIRBAG® | DPI Safety srl 

s.s dei Giovi 11/13 Badile (MI)  T. 02 905 3806 

P.IVA/C.F. 12144280158

January 17, 2018

November 3, 2017

January 19, 2017

October 31, 2016

Please reload

Post recenti

MOTOAIRBAG V2.0 È DISPONIBILE!!!

19.06.2014

 

MOTOAIRBAG® v2.0 con airbag frontale è arrivato per tutti!!!

MOTOAIRBAG® v2.0 è disponibile in due versioni:

  • MAB v2.0p, con predisposizione per aggiungere il sistema airbag frontale – già disponibile

  • MAB v2.0c, completo di sistema airbag frontale inserito – disponibile dal 23 giugno 2014

Entrambe le versioni hanno di serie il collaudatissimo sistema airbag posteriore di MOTOAIRBAG®(montato in tutte le serie MAB v1.0).

Terminati i lunghi mesi di collaudo, ora è disponibile l’evoluzione di MOTOAIRBAG®: MAB v2.0

Allo “storico” gilet MOTOAIRBAG® è stato aggiunto il sistema airbag anche frontale per una protezione completa.

I due sistemi airbag (uno frontale e l’altro posteriore) sono completamente separati e funzionano entrambi con una cartuccia di gas (che è rimasta sempre la stessa della versione precedente).

Il cavo di attivazione è uno solo, ma all’interno il cavo si sdoppia per raggiungere i due generatori di gas.

Il nuovo cavo di attivazione ad “intervento selettivo” riesce a distinguere la direzione dell’impatto e attiva il sistema airbag con priorità. Ad esempio per urti anteriori, prima viene attivato l’airbag frontale e poi quello posteriore (intervallo prima-poi = 15 millisecondi). In casi in cui il motociclista venga urtato posteriormente, prima si attiva l’airbag posteriore, poi quello frontale. In caso di urto laterale

l’apertura è contemporanea.

“L’intervento selettivo” è sempre controllato meccanicamente ed è in grado di percepire l’inerzia del pilota accorciando il cavo di attivazione del primo sistema airbag che deve entrare in funzione.

Semplicissimo, intuitivo e molto affidabile.

Le caratteristiche tecniche di MAB v2.0 restano invariate per quanto riguarda il sistema airbag posteriore con l’aggiunta del sistema airbag frontale (tempo di attivazione al di sotto di 80/85 millisecondi, protezione all’impatto con forza residua di 1,4kN , certificato come airbag per motociclisti secondo il recente standard in materia EN1621/4:2013, airbag posteriore 800 grammi, airbag anteriore 600 grammi, airbag posteriore protegge schiena a tutta larghezza, zona cervicale e zona sacrale, airbag anteriore protegge il torace).

Tutti i MOTOAIRBAG®  sono ricaricabili direttamente dal motociclista (previo “check list”) ed il kit cartuccia e l’operazione di ricarica sono rimasti invariati (sempre a prova di errore).

Non da ultimo, lo storico gilet MOTOAIRBAG® ha subito un restyling con l’utilizzo di materiali nuovi.

MAB v2.0 rimane comunque un capo tecnico, ma al tempo stesso confortevole per ogni utilizzo: cittadino (dove è molto importante proteggersi), extraurbano (velocità sostenute) , turistico (compresi ambienti molto estremi).

Come avere MAB v2.0c (completo di airbag frontale):

1. Aggiornando il proprio MAB v1.0 – qualunque versione (nera, rossa, blu, fluo, nera traforata).

Prenotabile subito, ma disponibile dal 23 giugno 2014.

Per dettagli e prenotazioni scaricare il modulo pdf per trasformazione MAB v1.0-MAB v2.0c

2. Acquistando il MAB v2.0p (già disponibile) e successivamente comprando il kit airbag anteriore (disponibile dal 23 giugno 2014).

3. Acquistando direttamente MAB v2.0c (disponibile dal 23 giugno 2014)

 

Per ulteriori informazioni info@motoairbag.com

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square